Violenza contro le donne

in collaborazione con 3omega3.it e promuoveresalute.it

 

Panoramica

La violenza contro le donne, noto anche come la violenza interpersonale, è un crimine di potenza e controllo. Essa si verifica nel contesto di molti diversi tipi di relazioni e prende molte forme. Può accadere entro i matrimoni, tra fratelli, compagni di stanza, risalente coppie e quelli in relazioni lesbiche e gay. membri anziani della famiglia possono anche essere oggetto di abusi da parte di parenti.

Nella maggior parte dei partner intimo casi di violenza, gli uomini sono gli abusanti primari. Secondo i risultati del Centro Nazionale per la prevenzione degli infortuni e di controllo presso i Centri statunitensi per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), circa 1,5 milioni di donne e più di 800.000 uomini vengono violentate o fisicamente aggrediti da un partner intimo ogni anno. E il Dipartimento di Giustizia americano ha riferito che nel 2000 il 25,5 per cento delle donne e il 7,9 per cento degli uomini hanno riferito di essere violentata, aggredito fisicamente e / o inseguiti da anintimate partner nel corso della loro vita.

Secondo il Centro Nazionale del CDC per la prevenzione degli infortuni, quasi 5,3 milioni di vittimizzazioni intimi Partner di donne sopra i 18 anni svolgerà ogni anno, e 3,2 milioni si verificano tra gli uomini. Questi attacchi si traducono in circa due milioni di feriti e 1.300 morti ogni anno. Nel 2001, la violenza intima-socio rappresentava il 20 per cento di tutti i crimini violenti non fatale vissuta da donne. Inoltre, uno studio ha dimostrato che la quasi totalità (93 per cento) delle donne che sono stati assassinati dai loro partner intimo erano stati trattati per almeno un infortunio per mano di quella stessa persona. In generale, le vittime di esperienza ripetuta violenza fisica conseguenze più gravi rispetto alle vittime di incidenti isolati.

L’aggressore può utilizzare un numero di tattiche diverse da violenza fisica, al fine di mantenere il potere e il controllo sulla sua vittima. Ci sono tre categorie di abuso:

  • L’abuso psicologico: A volte chiamato la violenza mentale, questo tipo di abuso può includere l’abuso costante verbali, molestie, stalking, possessività eccessiva, isolando la donna da amici e familiari, il suo privando delle risorse fisiche ed economiche e distruggendo la sua proprietà personale. L’aggressore può distruggere gli oggetti o danneggiare animali domestici di fronte alla vittima, e può degenerare ad abusi fisici. abuso psicologico può portare a conseguenze psicologiche per la vittima, tra cui la depressione, bassa autostima, paura dell’intimità, incapacità di fidarsi degli uomini, ansia, comportamenti antisociali e, in alcuni casi, ha tentato il suicidio.
  • Abuso fisico: abuso fisico può iniziare con afferrare, pizzicare o spintoni e spesso si intensifica in attacchi più gravi e più frequenti tra calci, pugni, morsi, lancio di oggetti, tenendo premuto, guida temerariamente, esiste il blocco e le aggressioni sessuali. Gli attacchi fisici e comportamento aggressivo, anche se possono non essere in pericolo di vita in un primo momento, non sono banali e non devono essere scusati o ignorati. Questo abuso diventa pericolo di vita quando gli attacchi comprendono soffocamento, rompendo le ossa o l’uso di armi.
  • L’abuso sessuale: Ogni volta che una donna è costretta a prendere parte in attività sessuali indesiderate, è considerato violenza sessuale. abuso fisico può essere accompagnato da, o in culminano, violenza sessuale, ma c’è una linea chiara e distinta tra la violenza fisica e sessuale. Anche se alcuni intima abusi socio culmina in abusi sessuali, la maggior parte non lo fa. E anche se autori di abusi sessuali a volte danneggiano fisicamente le loro vittime, è insolito per i responsabili di abusi sessuali per essere partner intimo croniche tossicodipendenti violenza.

Alcuni gruppi di donne sono a maggior rischio di diventare vittime di abusi e violenze. Secondo il Centro Nazionale per la prevenzione e il controllo lesioni, questi includono donne che:

  • sono singolo, separato o divorziato (o riposo separazione o divorzio)
  • sono di età compresa tra 17 e 28 tra, soprattutto sotto di 24 anni
  • abuso di alcool o altre droghe o il cui partner fare
  • avere partner che sono troppo geloso o possessivo
  • hanno una storia di abusi fisici prima
  • avere partner che sono verbalmente abusivo
  • hanno una storia di abuso infantile
  • sono disoccupati o vivendo stress economico
  • hanno sperimentato lesioni preventiva lo stesso partner
  • hanno un basso livello di rendimento scolastico
  • mancano le reti sociali e tendono ad essere socialmente isolati

Ci sono anche diversi fattori di rischio per il rapporto violenza e abuso, tra cui:

  • Una credenza maschile in rigidi codici di genere tradizionali, come la donna deve stare a casa ed essere sottomessa
  • Coppie con educativo, reddito o disparità di stato di posti di lavoro
  • dominanza maschio o femmina nel rapporto

Incontri violenza

Un’altra forma di violenza contro le donne è la datazione violenza (a volte chiamato “stupro”). In questa forma di violenza, una persona provoca intenzionalmente un danno fisico o psicologico di un’altra persona che stanno frequentando. Incontri violenza può manifestarsi come l’abuso fisico, violenza sessuale e / o psicologica abuso / emozionale.

Una vittima di violenza risalente potrebbe inconsapevolmente essere dato alcool o scivolato “data di stupro” farmaci come il Rohypnol nel suo drink. Alcol e data di stupro farmaci possono farti incapace di resistere all’assalto. Si verifica un tipo di amnesia in modo da siete incerti su quello che è successo. Questo significa che si è lasciato per far fronte non solo il trauma della violenza sessuale, ma l’incertezza che circonda le specifiche del crimine. Purtroppo, la maggior parte dei casi di datazione violenza non sono segnalati alla polizia.

Come altre forme di violenza contro le donne, che risale la violenza è un reato grave che si verifica in entrambi i rapporti occasionali e gravi, così come in entrambe le relazioni eterosessuali e omosessuali.

Le conseguenze fisiche e psicologiche per la salute di partner intimo e la datazione violenza sono molto gravi. donne colpite sperimentano problemi di salute cronici più segnalati rispetto alle donne non affette, tra cui:

  • Il dolore, disturbi gastrointestinali e sindrome dell’intestino irritabile
  • più alti tassi di malattie sessualmente trasmissibili, disturbi del sistema nervoso centrale e problemi cardiaci, anche se senza storia di malattia cardiaca.
  • disturbi ginecologici e gravidanze indesiderate.
  • Mal di testa e mal di schiena
  • I sintomi del disturbo da stress post-traumatico, tra cui il distacco emotivo, flashback e disturbi del sonno

Nel 2000, il Dipartimento di Giustizia americano ha riferito sulla portata, la natura e le conseguenze della violenza domestica negli Stati Uniti Secondo i suoi risultati, a circa 1,8 milioni di donne e un milione di uomini hanno riferito di essere violentata e / o fisicamente aggrediti da un partner intimo in negli ultimi 12 mesi. Queste statistiche non tengono conto delle occorrenze di abuso psicologico, che è più difficile da individuare rispetto abusi fisici o sessuali. Inoltre, lo stalking da intimi è più diffuso di quanto si pensasse. Secondo le stime del CDC, più di un milione di donne e 371.000 uomini sono inseguiti da un partner intimo ogni anno.

fabrizio-politi.blogspot.com
http://www.apsense.com/user/fabriziopoliti
https://disqus.com/by/fabrizio_politi/
http://www.purevolume.com/fabrizio_politi

https://remote.com/fabriziopoliti
https://www.slideshare.net/fabriziopoliti1
https://medium.com/@fabriziopoliti
https://about.me/fabriziopoliti
https://it.pinterest.com/politifabrizio
https://vimeo.com/fabriziopoliti
http://www.dailymotion.com/fabriziopoliti
https://www.instagram.com/fabriziopolitiwr

https://www.youtube.com/user/deaga72
sixthcontinent.com

https://www.facebook.com/profile.php?id=100011448017674
https://www.quora.com/profile/Fabrizio-Politi
https://fabriziopoliti.quora.com/
https://www.intensedebate.com/people/fabrizioWR
https://disqus.com/home/channel/fabriziopoliti/
https://fabrizio-politi.tumblr.com/

 

Un aggressore può essere chiunque sia coinvolto in una relazione con la vittima: mariti, fidanzati, risalente partner, partner dello stesso sesso e altri. Molti tossicodipendenti sono stati coinvolti in o esposti a relazioni violente durante la loro infanzia. Tuttavia, l’esposizione ad abusi non è un prerequisito per il comportamento abusivo più tardi nella vita.

Le conseguenze fisiche e psicologiche per la salute di violenza domestica sono molto gravi. donne colpite sono il 60 per cento in più segnalati problemi di salute cronici, tra cui:

Se conoscete qualcuno che è coinvolto in un rapporto abusivo, può essere difficile per voi capire il motivo per cui lei non basta lasciare. La risposta al perché le donne a rimanere in relazioni violente è complessa.

in collaborazione con 3omega3.it e promuoveresalute.it